Eurocup, Sconfitta indolore per Valencia contro l’Alba. Gli spagnoli avanzano alle semifinali

Home

ALBA BERLIN 78 – VALENCIA 73

La partita non è nient’altro che una pura formalità visto il +32 dell’andata per la squadra spagnola. Per i padroni di casa una buona opportunità per salutare il proprio pubblico “europeo” in modo dignitoso.

I Tempo: Logan e Ribas aprono le danze con una bomba ciascuno ma nessuna delle due squadre è in grado di prendere in mano il pallino del gioco, così dopo 10 minuti il risultato è di 16-19. Stesso copione nei successivi 10’ con le due squadre che allungano massimo sul +5 per poi farsi rimontare. Van Rossom mantiene avanti gli ospiti sempre sul +3.

Eurocup-2013-14-ALBA-Berlin-vs-CAI-Saragossa

II Tempo: Gli spagnoli sembrano avere una marcia in più raggiungendo anche i 10 punti di vantaggio ma negli ultimi due minuti i padroni di casa si rifanno sotto e chiudono sotto di 4 sul 55-59. L’Alba completa subito la rimonta e si arriva agli ultimi 5 minuti in perfetta parità. Qui sale in cattedra Redding che propizia i 7 di Berlino che firmano il solco decisivo dell’incontro. A niente valgono i tentativi finali di Doellman e Martinez: vince l’Alba Berlino per 78-73

Alba Berlin: Redding 24, Hammonds 9, Radosevic 8, Kendall 8
TL:
17/26 T2: 23/31 T3: 5/18
Rimbalzi: 32 (Kendall 10)

Assist:
14 (Redding 7)

Valencia:
TL:
25/28 T2: 18/36 T3: 4/17

Rimbalzi:
25 (Doellman 6)
Assist:
15 (Doellman, Van Rossom 4)

MVP: Reggie Redding (Alba Berlin) 24 punti e 7 assist: leader indiscusso per la formazione tedesca

[banner network=”altervista” size=”300X250″]

 

Lorenzo Simonazzi

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.