Eurolega Femminile, Schio e Venezia costrette dal Coronavirus a traslocare oltre confine

A1 Femminile Coppe Europee Femminile News

Famila Schio e Reyer Venezia dovranno giocare le prossime partite di EuroLega femminile fuori dall’Italia. Lo ha stabilito e comunicato ufficialmente poco fa FIBA Europe che organizza la competizione.

A causa del provvedimento della Regione Veneto che ha bloccato tutte le manifestazioni sportive fino al 1° Marzo, Schio e Venezia non avrebbero potuto giocare in casa le sfide di domani contro TTT Riga e Sopron Basket. La FIBA ha perciò stabilito di posticipare di un giorno i due incontri e di farli giocare a Lubiana, di fatto in campo neutro.

Le due partite si giocheranno entrambe il 27 Febbraio alla Stozice Arena: alle 17:30 Venezia – Riga, alle 20 Schio – Sopron.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.