Eurolega, Top 16, Gruppo F, Day 4: Il Kuban vince in rimonta contro lo Zalgiris

Home

krunoslav-simon-lokomotiv-kuban-eb13

 

Lokomotiv Kuban Krasnodar – Zalgiris Kaunas     80-75

Seconda vittoria in quattro partite per i russi di coach Pashutin che infliggono la quarta sconfitta in altrettante partite allo Zalgiris di coach Stombergas (leggenda della pallacanestro lituana visto giocare anche in Italia con la maglia della Kinder Bologna), a cui nulla serve il record di franchigia di assist in Eurolega firmato da Justin Dentmon a quota 11.

La partita è molto strana, in quanto lo Zalgiris parte fortissimo con Dentmon (11 punti nel primo quarto) e Ksistof Lavrinovic che bucano a ripetizione la retina avversaria, portando i lituani avanti 16-29 dopo 10 minuti di gioco; nel secondo quarto Krunoslav Simon inizia a far canestro per i padroni di casa, ma lo Zalgiris non si fa sorprendere e mantiene 12 punti di vantaggio all’intervallo grazie ad una tripla di Dimsa nella penultima azione del tempo (39-51).

Il grande ex Mantas Kalnietis (6 anni in maglia Zalgiris dal 2006 al 2012) cerca di caricarsi sulle spalle l’attacco del Lokomotiv soprattutto nel finale di terzo quarto mettendo a segno 6 punti consecutivi che permettono ai suoi di rientrare sul -7 e tenere vive le speranze di ribaltare la gara.

Il quarto periodo è il palcoscenico dell’impresa russa: al 37′ Kaunas conduce ancora di 8 lunghezze (67-75) ma il Kuban si sveglia e piazza un parziale di 13-0 per concludere la gara, parziale fatto di difesa e contropiede, con 5 punti di Bykov e Likhodey ed una tripla di Simon che permettono ai tifosi di Krasnodar di celebrare la seconda vittoria dei propri beniamini in Top 16.

Lokomotiv Kuban: Simon 21+6+8 con 4/5 da 2 e 4/6 da 3, Jasaitis 11, Likhodey 11, Maric 10, Kalnietis 9, Bykov 9, Brown 4, Zubkov 2, Zhukanenko 2, Grygoriev 1, Williams, Kolyushkin ne.

Zalgiris Kaunas: Javtokas 16, Dentmon 15+11ast, Lipkevicius 10, Jankunas 8, Lavrinovic 8, Kupsas 6, Cizauskas 5, Dimsa 3, Pocius 2, Milaknis 2, Vecvagars, Klimavicius ne.

Francesco Manelli

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.