Europeo U20: finale amaro per l’Italia, la spunta la Svezia

Giovanili Home Nazionali

Italia – Svezia 65-69

(18-12; 17-16; 17-20; 13-21)

Ottimo avvio di partita per gli azzurri, che si portano subito in vantaggio con un discreto parziale di 9-2 iniziato con la tripla di Mussini. La Svezia prova a rientrare con la tripla di Von Uthmann e si riporta sul -3 a metà quarto, ma un canestro di Flaccadori prima e uno di Totè poi ridanno un discreto margine all’Italia. Nel secondo quarto grazie ad un mini parziale di 5-0 gli svedesi si rifanno sotto, ma in lunetta siamo precisi e con 5 tiri liberi (2 di Severini e 3 di Mussini) torniamo in vantaggio di 8 lunghezze. L’Italia tocca anche il massimo vantaggio sul +12 con il canestro di un positivo Donzelli, ma con un minuto sul cronometro gli avversari segnano con Drammeh e Brandmark e alla pausa lunga la squadra di coach Sacripanti conduce per 35 a 28.

donzelli_1bRientrati dagli spogliatoi gli avversari con tre canestri consecutivi completano la rimonta e pareggiano la partita con un parziale netto di 7-0 interrotto dal canestro di Guariglia. La Svezia si porta in vantaggio, ma gli azzurri rispondono subito con una tripla di Mastellari, ma altri 4 punti consecutivi del solito Drammeh condannano l’Italia al -2. Due triple consecutive (Mussini e Donzelli) e poi difesa a zona: questa è la ricetta per Mussini e compagni, che conducono la partita nonostante la tripla di Johansson a 5 minuti dalla fine. La Svezia a rimbalzo sovrasta gli avversari e Birgender appoggia da sotto: Johansson conclude in contropiede indisturbato, ma la tripla di Rossato pareggia la partita sul 64 a 64. Sul tiro da tre punti sbagliato di Drammeh cattura il rimbalzo offensivo Andersson, che segna da sotto canestro, e nell’ultima azione Mussini si fa stoppare un tiro da tre da Birgander. Drammeh fa 2/2 ai liberi e regala la vittoria alla Svezia.

Italia: Mussini 13, Candi 0, Rossato 8, Mastellari 3, Lupusor n.e., La Torre 0, Moretti 0, Flaccadori 13, Totè 8, Donzelli 9, Severini 5, Guariglia 6.

TL: 13/17  T2: 14/33  T3: 8/26
Assist: 12 (Donzelli 4)
Rimbalzi: 29 (Donzelli 8)

Svezia: Svensson 3, Drammeh 16, Johansson 10, Brandmark 9, Sjolin 0, Berkelund 0, Von Uthmann 6, Svanstrom 0, Kobylak n.e., Andersson 8, Sjoberg 3, Birgander 14.

TL: 9/14  T2: 18/40  T3: 8/24
Assist: 15 (Drammeh 6)
Rimbalzi: 46 (Andersson 11)

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.