Faenza cade all’overtime: Vigarano vince lo spareggio e si gode l’A1

A1 Femminile Femminile Recap Home

Una partita meravigliosa, due squadre che hanno combattuto fino alla fine. Ha vinto la Meccanica Nova Vigarano che conquista la salvezza e il prossimo anno continuerà a giocare in Serie A1.
Esce sconfitta ma a testa altissima l’Infinito Bio Faenza, ad un passo dal sogno, anche se giocare una partita del genere, davanti a un pubblico del genere è già un sogno.

Una stupenda giornata di sport e di pallacanestro femminile.

27/05/2018

Infinity Bio Faenza – Meccanica Nova Vigarano 82 – 85 d1ts (17-16, 35-25, 55-41, 69-69, 82-85)

INFINITY BIO FAENZA: Franceschelli* 20 (5/8, 3/6), Schwienbacher* 8 (2/7, 1/4), Coraducci 9 (3/4, 1/6), Morsiani* 11 (5/10, 0/2), Ballardini* 25 (3/5, 3/6), Caccoli, Bornazzini 2 (1/1 da 2), Manaresi, Soglia* 4 (2/6 da 2), Minichino 3 (1/1 da 3)
Allenatore: Bassi C.
Tiri da 2: 21/43 – Tiri da 3: 9/25 – Tiri Liberi: 13/19 – Rimbalzi: 51 9+42 (Ballardini 17) – Assist: 20 (Soglia 7) – Palle Recuperate: 3 (Franceschelli 1) – Palle Perse: 20 (Ballardini 4) – Cinque Falli: Soglia
MECCANICA NOVA VIGARANO: Ferraro NE, Trebec* 11 (4/11, 1/1), Nativi NE, Gilli 2 (1/1 da 2), Reggiani* 4 (1/4 da 2), Cupido* 2 (1/8, 0/3), Cigliani 8 (1/4, 2/4), Vanin, Natali, Bagnara* 18 (1/6, 4/7), Bove 6 (3/4, 0/1), Zempare* 34 (11/18, 3/8)
Allenatore: Andreoli L.
Tiri da 2: 23/58 – Tiri da 3: 10/25 – Tiri Liberi: 9/15 – Rimbalzi: 42 10+32 (Zempare 13) – Assist: 15 (Bagnara 4) – Palle Recuperate: 3 (Cupido 1) – Palle Perse: 8 (Zempare 3) – Cinque Falli: Reggiani, Cupido
Arbitri: Radaelli R., Caruso D., Colazzo E.

 

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.