Non basta Beaubois al Baskonia: il Fener domina Gara-1 e si porta avanti nella serie

Coppe Europee Eurolega

Fenerbahce Dogus Istanbul – Baskonia Vitoria Gasteiz 82-73  

(21-11; 22-15; 22-26; 17-21) 

La partita si apre con alcuni minuti di grande equilibrio, con le due squadre si rincorrono sul punto a punto fino a metà della prima frazione, quando un parziale di 7-0 in favore del Fener porta avanti gli uomini di coach Obradovic 12-4. Il Baskonia prova a rispondere con Timma e Diop, ma il primo quarto è del Fener: 21-10.
Nella seconda frazione di gioco, il Fenerbahce continua la sua corsa inarrestabile, galvanizzato dalle triple di Datome e Melli, e raggiunge presto il +15. Gli uomini di coach Martinez provano a rispondere guidati da Janning, ma il Fenerbahce gestice bene il vantaggio, e si avvia negli spogliatoi forte di un solido +17, 43-26.
La ripresa si apre sulla falsariga della fine del primo tempo, con il Fenerbahce che spinge sull’acceleratore per provare a chiudere la gara entro il 30′. Il Baskonia però non ci sta, e risale fino al -10 trascinata da Huertas. Ci pensano Datome e Guduric  a metterci una pezza per il Fener, e il terzo quarto si conclude 65-52.
Il quarto decisivo si apre con l’estremo tentativo del Baskonia di restare aggrappato alla partita, attraverso un parziale di 6-0 firmato Beaubois. La risposta del Fener è data da una gran difesa e dall’estro realizzativo della coppia Wanamaker-Vesely, che produce 13 dei 17 punti finali dei turchi, consegnando al Fenerbahce la vittoria in Gara-1, che termina 82-73

TABELLINI

Fener: Thompson 4, Melli 5, Wanamaker 16, Sloukas 10, Nunnally 13, Vesely 13, Kalinivc 4, Datome 8

Baskonia: Vildoza 12, Timma 5, Voigtomann 2, Huertas 6, Beaubois 13, Janning 11, Diop 4, Poirier 4, Shengelia 16

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.