Fenerbahce vacilla ma non cade: è gialloblu anche gara 2 contro Baskonia

Coppe Europee Eurolega

FENERBAHCE DOGUS ISTANBUL – KIROLBET BASKONIA VITORIA GASTEIZ 95-89
(25-23/28-26/18-19/24-21)

Fattore campo immacolato per Fenerbahce, vincitrice anche in gara 2 contro Baskonia Vitoria. I turchi portano a casa una vittoria sudatissima, consci che il trionfo esterno a Vitoria varrebbe la terza Final Four consecutiva.

Tanti punti nel primo quarto di gara. I padroni di casa vanno subito all’inseguimento dei baschi, che scappano trascinati da Timma, Shengelia e Poirier prima che Wanamaker e compagni possano ribaltarla successivamente; Sloukas e Guduric infatti firmano i liberi del sorpasso e aprono al break di 9-0 che decide la frazione. Voigtmann e Janning possono solo accorciare nel finale (25-23). Tutto è in bilico, con le compagini che lottano su ogni possesso per la supremazia. Sorpassi e controsorpassi fanno da protagonisti per una metà, prima che Sloukas e Datome mettano ancora Fenerbahce saldamente sopra. Baskonia prova più volte ad accorciare ma verso la fine è assolo gialloblu con Wanamaker, Guduric e Nunnally; gli ospiti riescono solamente a ridurre le distanze con Vildoza (53-49).
Al ritorno nel parquet è Baskonia a mettere avanti il muso con Shengelia e Poirier. Kalinic prima e Melli poi riportano però avanti Fenerbahce di due possessi, vantaggio mantenuto nonostante le incursioni avversarie. Come  da copione gli ospiti provano l’ennesimo aggancio, ma l’apporto non basta e l’abbordaggio è ancora rimandato all’ultimo periodo (71-68). Le forze non sembrano mancare su entrambi i lati, con la gara che non ha mai inflessioni negative: Shengelia pareggia ancora, ma Datome, Wanamaker e Vesely firmano un controbreak di 9-0 che mette molto avanti i locali. Janning e Beaubois cercano per l’ultima volta di riaccendere un lumicino di speranza per i rossi baschi, ma il finale sorride solo ai turchi, che chiudono gara 2 in positivo dalla lunetta (95-89).

FENERBAHCE DOGUS ISTANBUL: Wanamaker 19 – Vesely 16 – Kalinic 11

BASKONIA VITORIA GASTEIZ: Janning 17 – Poirier 14 – Shengelia 12

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.