Il Fenerbahce vince anche in casa e vola alle Final Four

Coppe Europee Eurolega

FENERBAHCE 79-61 PANATHINAIKOS

Il Fenerbahce, nonostante non avesse il fattore campo, perpetra lo sweep ai danni del Panathinaikos e vola alle Final Four di Eurolega. I greci hanno avuto qualcosa solo da KC Rivers e Singleton e soffrono la giornata no di Mike James (0/8 da tre, dopo una grande gara 2) dimostrando di essere meno squadra dei turchi che, nonostante le difficoltà di Bogdanovic, ottiene una vittoria di forza tra le mura amiche, giocando benissimo di squadra (mandando ben 6 giocatori in doppia cifra). Il Fener vince tutti i quarti ma è nel secondo tempo a scavare il solco decisivo per raggiungere i 20 punti di vantaggio, grazie a percentuali ottime a fronte delle bassissime percentuali avversarie. Udoh, Vesely, Dixon e anche Nunnally hanno trascinato Obradovic a giocarsi l’ennesima Final Four della sua carriera.

Fenerbahce: Dixon 13, Nunnally 12, Udoh 10.

Panathinaikos: Rivers 16, Singleton 12, James 8.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.