Ferentino torna a vincere. Battuta Rieti in volata.

Serie A2 Recap

 

 

NPC RIETI 84- FMC FERENTINO 86
( 16-27; 26-14; 18-19; 24-26 )

 Dalla battglia del Pala Sojourner esce vittoriosa la FMC Ferentino che, a suon di triple, piega una NPC mai doma. Buona la prima per Coach Paolini che ironizza nel finale : “Una promessa in spogliatoio mi costerà cara con i ragazzi. Ma sono contento così. Bellissima partita”. Elogia i suoi anche Nunzi, contestato dal pubblico Reatino. 

Quintetti
RIETI:Zanelli,Di Prampero, Pepper, Chillo, Sims
FERENTINO: Imbrò, Musso, Gilbert, Raymond, Gigli_rieti - ferentino

Assenze_
RIETI: Roster al completo
FERENTINO: Sabbatino, turnover per rispettare la quota under convocati

Stato di forma
RIETI: Non vince da troppo tempo, ma la fiducia confermata a coach Nunzi dimostra le intenzioni della società finora. Gli infortuni hanno condizionato sino a questo momento il percorso _della NPC che deve ricominciare a correre per invertire il trend negativo e risalire man mano la classifica.

FERENTINO: Prima partita di Coach Paolini sulla panchina degli amaranto. Dopo l’esonero di Ansaloni, la squadra è tornata subito a lavoro per affrontare al meglio il match contro Rieti.Anche Ferentino non vince da parecchio e, tornare a farlo con il nuovo allenatore, sembra l’unico modo per risollevare una stagione particolare.

La gara

Apre il match Raymond con una bomba, risponde Zanelli dalla media, ma poi ancora Gilbert con 7 punti di seguito. Salgono in cattedra gli americani di Rieti, Pepper e Sims, riportando Rieti sul -6. Raymond però ricomincia a bombardare e sigla il +10 a 4’44”. Pepper e Casini provano a rimettersi in scia ma Guarino e Gigli mettono a segno il massimo vantaggio sul +14. Finiscono 16-27 i primi 10′. Una buona penetrazione di Pepper e  i viaggi in lunetta riaccendono gli animi dei padroni di casa che, punto dopo punto, si riportano a -2. Un po’ di confusione tra le fila dei Ciociari che segnano solo 2 punti in 5′. La tripla di Sims riporta sorprendentemente Rieti avanti di una lunghezza. Raymond sblocca Ferentino ma Zanelli risponde dall’angolo. A referto anche Carnovali con una tripla però Sims è un dominatore nel pitturato e va a siglare il +4. Si va al riposo lungo 42-41, grazie alla rimonta di Rieti, frutto di un ottimo secondo quarto. Qualche errore di troppo invece per la FMC che deve far a meno di Imbrò, infortunato nel primo quarto.

Inizio di terzo quarto tutto a firma USA, da entrambe le parti, con le coppie Pepper-Sims e Gilbert-Raymond che si scambiano lo scettro del match. Si scaldano le parti in campo, dando vita ad una vera e propria battaglia punto a punto. Si chiude 60-60 la terza frazione. Eliantonio va a referto con una tripla nella prima azione dell’ultimo quarto ma rispondono Gigli e Carnovali per il +2 ospiti. Zanelli non regala nulla alla FMC e firma una tripla molto importante; rispondono Musso, Carnovali e Gigli che, da gran fuori classe infilano cinque bombe pesantissime, portando in un attimo Ferentino sul +11. Zanelli ne approfitta e continua a non mollare ma è costretto a lasciare il campo per falli. La tripla e il 2+1 di Sims fanno ancora sperare Rieti che torna a -2 a 1′ dal termine. Raymond insacca 2 punti ma Sims appoggia al ferro. Il viaggio in lunetta di Guarino e il canestro di Casini fissano il punteggio sull’ 84-86, con Ferentino che espugna il PalaSojouner e torna a vincere, a discapito di una NPC combattiva ma contestata dal pubblico di casa nel finale.

Svolta della partita

Il quarto periodo di Ferentino. La FMC alza il ritmo in difesa e migliora le percentuali in attacco, specialmente dall’arco. Partita fatta di episodi, che premiano Ferentino.

Migliori in campo
RIETI: Sims  27 punti, 9/16 da 2, 2/3 da 3, 3/4 tl, 7 rimbalzi, 4 assist, 5 falli subiti
FERENTINO: Raymond 21 punti, 8/10 da 2, 1/1 da 3, 2/3 tl, 5 rimbalzi, 3 assist, 4 falli subiti

Peggiori in campo
RIETI: Chillo 2 punti, 1/3 da 3, 0/2 tl, 1 rimbalzo in 15’13”, ancora non in piena forma, ci si aspetta tanto da un giocatore del suo calibro, che avrà modo di recuperare.
FERENTINO: Prestazione molto positiva da parte di tutti per il contributo dato, nelle rispettive proporzioni.

Tabellini
RIETI: Casini 11, Della Rosa 2, Benedusi , Eloantonio 3, Zanelli 15, Chilo 2, Sims 27, Pipitone 2, Finizii n.e., Di Prampero ,Pepper 22
Coach Nunzi
FERENTINO: Guarino 11, Musso 10 , Gigli 13, Datuowei n.e., Imbrò, Gilbert 15, Carnovali 15, Bertocchi n.e., Benvenuti 1, Raymond 21
Coach Paolini

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.