Imola autorevole, Ferrara dominata in casa dai biancorossi

Serie A2 Recap

Bondi Pallacanestro Ferrara – Andrea Costa Imola 62-85

(17-25; 13-22; 13-21; 19-17)

imola

QUINTETTI

FERRARA: Moreno, Cortese, Roderick, Bowers, Pellegrino

IMOLA: Ranuzzi, Cohn, Hassan, Maggioli, Norfleet

LA GARA

La partita inizia subito in salita per i padroni di casa: Imola sembra ispirata e in due minuti buca tre volte la difesa con Cohn; gli estensi, con il solito Roderick provano a tenere il passo dei biancorossi, i quali però esprimono un’ottima pallacanestro, tirando con precisione e difendendo bene (9-14). L’ex-Agropoli e Moreno tengono la gara aperta, ma sul finale di periodo Norfleet allunga a due possessi il vantaggio ospite (15-21). Le squadre calano di lucidità, e le rotazioni premiano la formazione di Ticchi che chiude un buon primo quarto sul 17-25. Nel secondo periodo, è sempre Cohn la spina nel fianco: l’americano è immarcabile e con 6 punti di fila trova il +13 (20-33) che garantisce agli ospiti il controllo sull’incontro; Cortese prova a dare una scossa, ma non solo Imola risponde colpo su colpo, ma allunga ancora. Infatti Hassan e Norfleet pescano due triple pesanti che valgono il 27-45. Ferrara gioca a una sola velocità e alla fine del primo tempo, è dominio biancorosso sul 30-47.

pellegrino ferrara

Al rientro in campo, la formazione del neo-coach Furlani prova a cambiare passo con gli americani che riducono il distacco a -11; ma al timeout di Ticchi, l’Andrea Costa si ritrova e ritorna ad imporre il suo gioco, rispondendo prontamente ad ogni canestro avversario con Cohn e Ranuzzi protagonisti. L’ex esterno di Siena poi infila la tripla del +20 (43-63) e altri cinque punti consecutivi di Paci chiudono il terzo periodo sul 43-68 e di fatto anche la partita. L’ultimo periodo è un puro garbage time, in cui gli ospiti arrivano anche a sfiorare i 30 punti di distacco: Ferrara subisce una cocente ed umiliante sconfitta in casa per 62-85.

MIGLIORI IN CAMPO

FERRARA: Riccardo Cortese, 15 punti per lui

IMOLA: Travis Cohn, implacabile per tutto l’arco della gara chiude con 17 punti, 6 rimbalzi e 5 assist

PEGGIORI IN CAMPO

FERRARA: figuraccia casalinga, con una prova di squadra deludente

IMOLA: /

TABELLINI

BONDI FERRARA: Soloperto 5, Mastellari, Ibarra, Moreno 10, Cortese 15, Bowers 9, Pellegrino 10, Roderick 9, Ardizzoni 1, Mastrangelo 3, Zani, Caridi NE; RIMBALZI: 31 (Pellegrino 9); ASSIST: 13 (Roderick 5); T2: 16/35; T3: 7/20; TL: 9/13

ANDREA COSTA IMOLA: Prato 10, Cohn 17, Ranuzzi 11, Hassan 12, Preti, Maggioli 9, Norfleet 11, Cai, Wiltshire, Paci 10, Tassinari 5; Rimbalzi: 35 (Ranuzzi 10); Assist: 15 (Cohn 5); T2: 28/41; T3: 9/24; TL: 2/2

 

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.