Filotto Baskonia e playoff nel mirino: dominata la Stella Rossa

Coppe Europee Eurolega

TD SYSTEM BASKONIA VITORIA-GASTEIZ – CRVENA ZVEZDA MTS BELGRADE 87-67
(21-16/27-11/18-21/21-19)

Quarta vittoria consecutiva per il Baskonia Vitoria-Gasteiz, che prosegue la sua scalata dopo aver toccato il punto più basso in stagione. La compagine spagnola aggancia l’11esimo posto battendo una sempre meno cattiva Stella Rossa di Belgrado, che perde anche la seconda gara della settimana.

Padrone di casa e anche della gara, Baskonia riesce a dare gas nei primi minuti di gioco grazie a un perfetto +13 nella prima metà. I serbi costruiscono poco, soprattutto con Loyd, solo per cercare di recuperare qualche lunghezza a Polonara, Fall e soci (21-16). I baschi tornano ad imporsi nel pitturato, questa volta con Jekiri e Giedraitis; il loro sforzo, coadiuvano da un momento di buio ospite, consente ai locali di allungare grazie al break di 20-3, spezzando la gara in due in maniera brutale.  Fall torna in campo ed è instoppabile, Vildoza si iscrive alla gara e il solo Loyd (13 dei 27 punti sono suoi) non basta assolutamente (48-27).
Al ritorno nel parquet, la gara torna ad essere equilibrata. I padroni di casa, forti del loro vantaggio, rischiano poco e portano a casa tanto; gli ospiti, complice il momento no di Loyd, provano a riattivare il gioco portando ai punti Davidovac, Dobric e Uskokovic. Un batti e ribatti continuo, che non cambia assolutamente il fulcro della sfida, trasformandola solo in qualcosa di più gradevole. E in questo caso sorride solo Baskonia (66-48). I serbi si riavvicinano con Walden e Kuzmic, mentre i locali amministrano con Giedraitis, Fall e Peters. Il copione è simile a quello precedente, e poco importa se ci sono 20 lunghezze di distacco. Jekiri rientra in campo e da la “sgasata” finale, aprendo alle triple di Vildoza e Polonara. Una gara quasi a senso unico, se non per gli ultimi 20 minuti (87-67).

TD SYSTEM BASKONIA VITORIA-GASTEIZ: Fall 20 – Vildoza 14 – Giedraitis 14

CRVENA ZVEZDA MTS BELGRADE: Loyd 14 – Walden 10 – Kuzmic 9

fonte: eurocupbasketball.com

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.