Final Four Serie B: Cassino sconfigge San Severo nel decisivo spareggio e vola in A2

Serie A2 Recap

La BPC Virtus Cassino supera l’Allianz Pazienza San Severo ed è la terza promossa delle Final Four di Serie B Old Wild West 2018. Si chiude così la due giorni di Montecatini, che ha visto una grande affluenza di pubblico al PalaTerme.

Primo quarto di sostanziale equilibrio al PalaTerme, con un super Ciribeni e Di Donato che portano avanti San Severo, sostenuta da ottime percentuali dall’arco (12-19 al 6°). Cassino ha un grande Bagnoli sotto canestro e dall’apporto di Cena e Carrizo. Alla prima pausa è +1 per i pugliesi (22-23).

Dopo una tripla di Cena per il sorpasso BPC (25-24 al 13°), San Severo piazza uno 0-6 con Di Donato e Bottioni per il +5 Allianz (25-30 al 14°), che costringe coach Vettese al timeout. Cassino reagisce subito e con uno scatenato Cena e due triple di Del Testa torna avanti, fino ad allungare sul 41-35 del 18°. Ciribeni e Di Donato chiudono un primo tempo di break e controbreak, con uno 0-9 per San Severo che vale il 41-44 dell’intervallo lungo.

All’uscita dagli spogliatoi, la squadra di Salvemini prova ad allungare. Smorto punisce una distrazione della difesa di Cassino e sigla il più quattro. Gli uomini di Vettese sono bravi a reagire. Prima trovando la parità, poi il sorpasso con la tripla di Carrizo (53-51). Il vantaggio cresce e Cassino inizia l’ultimo quarto con sette lunghezze di vantaggio.

Il gap aumenta fino a toccare la doppia cifra, complice una tripla di Carrizo (67-57). Mentre Ciribeni prova a scuotere i suoi. Il ventisettesimo punto della sua sfida vale il 71-65. Con due minuti ancora da giocare, Di Donato commette fallo su un tiro dall’arco di Cena. Il giocatore di Cassino, però, fa uno su tre. È Scarponi a rimettere un possesso pieno di distanza. Ma il finale premia Cassino. Finisce 78-75.

Fonte: Ufficio Stampa LNP

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.