Finale al cardiopalma in Russia: il CSKA batte lo Zalgiris nei tempi supplementari

Coppe Europee Eurolega

CSKA Mosca – Zalgiris Kaunas 99-97 OT

(16-18; 21-20; 22-22; 27-26; 13-11)

 

Partenza positiva per i padroni di casa: Davies si iscrive subito a referto con 4 punti consecutivi, mentre Wolters e White regalano il +3 allo Zalgiris dopo i canestri di Hunter e Higgins. La reazione del CSKA arriva con un parziale di 7-0, alimentato dalla tripla di Peters e chiuso da Rodriguez con due tiri liberi. Sul risultato di 14-10 Westermann realizza due canestri dall’arco e lo Zalgiris risponde con un parziale di 0-8 che riporta la squadra lituana in vantaggio. Higgins prova ad accorciare le distanze con 4 punti e Rodriguez pareggia la gara sul 25-25 dopo la tripla Milaknis. Kavaliukas chiude 4/4 dalla lunetta, ma la coppia Higgins-Hynes combina 5 punti: White riporta sul +2 gli ospiti e, nonostante la tripla di Rodriguez, Wolters permette ai suoi di chiudere in vantaggio all’intervallo sul risultato di 37-38 con un canestro dalla media.

Nel terzo quarto i padroni di casa provano a prendere il largo con Davies e De Colo, ma Davies realizza 4 punti e White porta a +3 lo Zalgiris grazie alla sua prima tripla della serata. Hunter si mette in mostra con 5 punti consecutivi e il CSKA pareggia il risultato sul 49-49. Walkup e Kavaliauskas  portano in vantaggio la squadra ospite, ma Clyburn e De Colo combinano 6 punti e portano avanti sul +1 la corazzata russa. La  tripla di White dopo il canestro di Birutis condanna i padroni di casa al -4: nonostante il canestro di Clyburn e 4 punti di Bolomboy, lo Zalgiris innesca un parziale di 0-8 chiuso dalla tripla di Westermann. Higgins dalla lunetta interrompe la striscia degli avversari e fissa il punteggio sul risultato di 70-75. La tripla di Grigonis dall’arco regala il +9 dopo i liberi di Kavaliauskas e l’1/2 dalla lunetta di Haynes: Rodriguez si scatena nel finale di partita con tre canestri dall’arco e il CSKA di agguanta il pareggio sul risultato di 84-84. Nell’ultimo minuto di gioco è ancora Rodriguez in penetrazione a rispondere al canestro di Wolters, mentre il tentativo sullo scadere di Clyburn si infrange sul ferro.

Nei tempi supplementari Higgins va a referto con 4 punti, ma Grigonis e Walkup permettono allo Zalgiris di portarsi in vantaggio sul risultato di 90-91. De Colo sigla il contro-sorpasso servito da Rodriguez: Grigonis segna 3 punti ai liberi, ma Clyburn pareggia la gara e Rodriguez segna la sua sesta tripla della partita. Grigonis chiude solo 1/2 ai liberi, mentre Kavaliauskas fa 2/2 e pareggia sul 97-97. A 17 secondi dalla sirena Clyburn manda a segno entrambi i tentativi e regala la vittoria ai suoi.

 

Tabellini

CSKA:  Rodriguez 24 (6/10 da 3), Higgins 23, Clyburn 15 (+13 rimbalzi)

Zalgiris: Kavaliauskas 19, Wolters 14 (+9 assist), White e Grigonis 13

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.