Finale incandescente a Verona: il presidente di Mantova prende a calci l’arbitro

Home Serie A2 News

In questi giorni sono iniziati i Playoff di Serie A2. In una delle serie del primo turno, Verona è avanti 2-0 nella serie contro Mantova: ieri sera Gara-2 si è conclusa 68-65 e ora gli scaligeri sono ad un passo dal passaggio ai quarti. Ciò che sta facendo parlare di più oggi però non è purtroppo una partita combattuta, conclusa solo negli ultimi secondi. Bensì Adriano Negri, presidente di Mantova, che ha fatto invasione di campo per protestare contro gli arbitri, tirando anche un calcio a uno di loro.

Come scritto dalla Gazzetta di Mantova, Negri avrebbe colpito l’ufficiale di gara con un calcio mentre rientrava nel tunnel degli spogliatoi al termine della gara. Dopodiché il patron degli Stings ha mostrato il dito medio al pubblico del PalaOlimpia.

Un comportamento che sicuramente porterà a provvedimenti nei confronti di Negri, in vista di Gara-3 che si terrà a Mantova. I lombardi sperano di riaprire la serie in un clima che sarà rovente.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.