Finale Supercoppa, tutte le curiosità sulla sfida fra Virtus Bologna e Olimpia Milano

Home Serie A News

Questa sera, alle 21 (diretta DMAX, Eurosport 2 e Discovery +) si disputa la finale della Discovery+ Supercoppa 2021: Armani Exchange Milano – Virtus Segafredo Bologna, replay di quella della passata edizione, con l’Olimpia che trionfò per 75-68.

Ottava finale per Milano

Seconda finale consecutiva di Supercoppa tra Olimpia Milano e Virtus Bologna, che dopo la finale scudetto, si ritrovano avversarie nel primo trofeo stagionale. La scorsa stagione la A|X Armani Exchange ha superato la Virtus per 75 a 68 nella gara finale giocata alla Segafredo Arena con 17 punti di Datome, miglior realizzatore della gara e Malcolm Delaney eletto MVP.

Ottava finale per Milano che oltre alla gara unica dell’edizione 1996 persa con Verona, disputa con quella di stasera la settima finale dal 2014 con la formula del tabellone ad eliminazione. Quattro i titoli per l’Olimpia Milano: 2016 contro Avellino (All. Jasmin Repesa), 2017 contro Venezia (All. Simone Pianigiani), 2018 contro Torino (All. Simone Pianigiani) e quella dello scorso anno con Ettore Messina alla guida.

Messina vs Scariolo

Messina e Scariolo si sono incrociati per 4 volte in Italia, l’ultima volta il 3 Febbraio 1991 nella ventunesima giornata del campionato 1990/91: Knorr Bologna-Scavolini Pesaro 115-101. In tutto 4 gare di regular season giocate nelle stagioni 1989/90 e 1990/91 quando Messina era sulla panchina della Virtus Bologna e Scariolo su quella della Scavolini Pesaro. Due le vittorie per parte, sempre ottenute in gare casalinghe.

Nove finali per Messina

Il coach dell’Olimpia Ettore Messina è alla nona finale di Supercoppa: è l’allenatore con più finali giocate davanti a Pianigiani (7). Due i trofei vinti, nell’edizione 2002 alla guida della Benetton Treviso proprio contro la Virtus Bologna e nella stagione scorsa con Milano, sempre contro la formazione bianconera.

Virtus record di finali

La Virtus Bologna (nella foto Marco Belinelli) è alla sua decima finale:è la società con più gare di finale giocate ma anche quella che ne ha perse di più. Unico trofeo alzato dalle V nere nella prima edizione del trofeo nel 1995 nella gara contro la Benetton Treviso guidata da Mike D’Antoni e vinta dalla Bologna di coach Alberto Bucci per 90 a 72.

 

Ufficio Stampa Lega Basket

Foto: olimpiamilano.com

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.