Foot Locker Three-point Contest: trionfa un Curry infallibile

Home NBA News

Cattura

La terza competizione dell’All Star Saturday è forse quella più attesa quest’anno: nel Three-point Contest il nostro Marco Belinelli deve difendere il proprio titolo di campione dalle grinfie di campioni del calibro di Stephen Curry, Klay Thompson, JJ Redick, Wesley Matthwes, James Harden, Kyrie Irving e Kyle Korver.

La particolarità della sfida è uno dei cinque carrelli composto da sole money ball (ovvero palloni che valgono due punti invece che uno) che ogni giocatore può scegliere di posizionare in una delle cinque piazze oltre l’arco. Il primo turno promette subito benissimo e fa registrare i seguenti risultati:

Matthwes 22
Redick 18
Harden 15
Irving 23
Curry 23
Thompson 25
Korver 18
Belinelli 18

Irving, Curry e Thompson accedono alla finale, dove il primo e il terzo deludono segnando solo 17 e 14 punti. Stephen Curry invece è pazzesco, ne totalizza 27 comprese 13 triple consecutive ed è proclamato campione.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.