Fortitudo Bologna, è già record di abbonati. Stop “forzato” a 4.800

Serie A2 News


paladozza

Il Pala Dozza, casa della Fortitudo Bologna.

 

Nelle ultime ore, la società della Fortitudo Bologna è stata costretta a diramare un comunicato ufficiale in cui viene annunciato lo stop alla messa in vendita di altri abbonamenti per la stagione 2016/2017. Dall’apertura della campagna abbonamenti al record infatti, il passo è brevissimo se si parla della Basket City italiana. A poche ore dall’esordio casalingo della squadra guidata da Coach Boniciolli contro la Tezenis Verona, la quota di tessere sottoscritte è già arrivata a 4.800. E qui si fermerà. Il Pala Dozza, della capienza totale di 5.570 persone, deve garantire, infatti, sia una quota da riservare settimanalmente alla tifoseria ospite, sia una quota minima di biglietteria per ogni singolo evento, oltre al numero fisso di abbonati. Questi dati, dunque, hanno “costretto” la società biancoblù a chiudere le sottoscrizioni annuali, ribadendo la gratitudine per la fiducia lanciata dai tifosi, prima ancora dell’esordio casalingo stagionale. La società, inoltre, si riserva di comunicare di volta in volta, le modalità di vendita delle poche centinaia di tagliandi disponibili, che verranno messe a disposizione delle gare al Pala Dozza.  Un grande segnale per la città che quest’anno ospiterà uno dei derby più caldi della storia cestistica di sempre.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.