Fortitudo-Treviso, Menetti: “Grande piglio ma non è bastato”

Serie A News

Prova a guardare il bicchiere mezzo pieno coach Max Menetti dopo la sconfitta di misura patita dalla sua De’ Longhi Treviso sul campo della Fortitudo Pompea Bologna: “E’ un peccato perché abbiamo fatto buone cose per quasi 35′. Alla fine però ci è mancata lucidità e abbiamo commesso qualche errore figlio della troppa generosità. Avevo chiesto una buona prestazione e abbiamo giocato con il giusto piglio quindi faccio i complimenti ai ragazzi. Dobbiamo però ancora compiere un ultimo passo. Ci manca un pezzo. Come ho detto abbiamo giocato una buona partita ma anche in questa trasferta non abbiamo preso punti che è l’unica cosa che conta. Non siamo riusciti ad ammazzare la gara ma ho comunque visto aspetti positivi e altri da migliorare”. 

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.