Gallinari su Jokic: “Per me è Ciccio… perché i suoi addominali non erano proprio scolpiti! Nessuno si aspettava che sarebbe diventato un giocatore del genere”

Home Nazionali World Cup 2019

Danilo Gallinari ha “cresciuto” Nikola Jokic in quel di Denver ed oggi i due si affronteranno per decretare la prima squadra del girone D.
Queste le parole dell’Azzurro sul serbo a La Gazzetta dello Sport:

Sì, per me è Ciccio. L’ho sempre chiamato così perché quando arrivò a Denver i suoi addominali non è che fossero proprio scolpiti… Ho cercato di aiutarlo all’inizio come si fa con i ragazzi giovani ed europei, facilitandone per quanto possibile l’adattamento. Quando è sbarcato in Nba era ben lontano dall’essere il giocatore che poi è diventato – continua l’azzurro -. Ci sono volute tante partite e parecchio lavoro per farlo crescere così tanto. Si vedeva che aveva delle qualità, ma nessuno si aspettava che sarebbe diventato un giocatore del genere. Ricordo che beveva tanto latte, quantità spropositate, tant’è che io e Mike Miller cercavamo di frenarlo in qualche modo“.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.