Gallo da paura! Le statistiche di Danilo Gallinari in questa prima fase del torneo

Home

Le prestazioni monumentali di Gallinari trovano un riscontro positivo nelle sue statistiche.

Danilo Gallinari esulta dopo aver trascinato ancora una volta la nazionale azzurra (tagesspiegel.de).
Danilo Gallinari esulta dopo aver trascinato ancora una volta la nazionale azzurra (tagesspiegel.de).

Che Danilo Gallinari fosse molto forte è indubbio da tempo indeterminato, ma il giocatore che stiamo ammirando con la maglia della nazionale in queste prime uscite ad Eurobasket è semplicemente dominante. Sicuro di sé, deciso, cattivo, clutch… questo Gallinari merita il titolo di MVP della fase a gironi dell’Europeo di pallacanestro del 2015 e se non bastasse aver fatto esaltare una nazione davanti al teleschermo a suon di triple e circus shots, ecco che le statistiche vengono in nostro soccorso, mostrandoci perché il nostro Gallo va considerato un top player di prima categoria.

Ecco i numeri del nostro Danilo Gallinari:

gallo stats
Le statistiche del Gallo (fonte: Paolo Sinelli twitter).

Le cifre che saltano all’occhio, oltre al quasi scontato numero due impresso di fianco alla voce “punti per partita”, sono quelli che descrivono la bravura di Gallinari a prendere fallo. Quando il Gallo punta il canestro, è quasi impossibile arrestarlo senza commettere un’infrazione. La precisione ai liberi del figlio del grande Vittorio (90.9% a cronometro fermo), poi, fa pagare sempre l’avversario, che sa che mandare in lunetta Gallinari equivale a firmare la propria condanna.

La cavalcata verso l’MVP di Danilo Gallinari procede a lunghe falcate, così come si spera possa procedere quella della nazionale verso altri, numerosi successi di squadra.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.