Alessandro Gentile torna sulla rissa: “So di aver sbagliato, giusto abbia pagato, ma lo rifarei”

Home Serie A News

Dopo le 2 giornate di squalifica, Alessandro Gentile è pronto a tornare in campo per il match contro Sassari. Riportiamo un estratto delle sue parole a Il Resto del Carlino: “Sono state  due settimane lunghissime. Non è facile allenarti con intensità per tutta la settimana e poi sapere che la domenica sarai in tribuna. Fortunatamente tutto questo oramai fa parte del passato e adesso posso finalmente tornare a giocare. So di aver sbagliato. Ed è giusto che abbia pagato. Ho però ricevuto tanti messaggi di solidarietà e di sostegno e tra questi i primi sono stati quelli dei tifosi della Virtus. Se dovesse ricapitare lo rifarei pur sapendo  di sbagliare, credo che il vero problema non sia la mia reazione, ma quello che l’ha scatenata. Vale a dire un tuo compagno che riceve un pugno“.

Sulla sfida di Sassari: “Sarà una trasferta molto difficile. Da avversario ho giocato tante volte sul quel campo e non ci faranno sconti. Noi però abbiamo tanti giocatori in fiducia e questa è la miglior premessa per affrontare una partita del genere“.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.