George Karl ha attaccato per l’ennesima volta DeMarcus Cousins

Home NBA News

George Karl non ha sempre avuto un buon rapporto con le stelle che ha allenato in NBA, ma se con Carmelo Anthony di recente le incomprensioni si sono appianate, non si può certo dire lo stesso della relazione con DeMarcus Cousins. Karl ha allenato Boogie ai Sacramento Kings, ultima sua esperienza su una panchina NBA, e nonostante i due non lavorino insieme dal 2016 il coach sembra nutrire ancora del risentimento per come andarono le cose, compresa una lite in spogliatoio molto accesa.

Completamente dal nulla, su Twitter, Karl ha attaccato Cousins riprendendo un tweet di HoopsHype sul possibile “giocatore più disprezzato” dai suoi followers. L’ex coach, che non allena dal 2016 appunto, ha scelto Cousins, nonostante l’indicazione del primo tweet fosse un’altra (scegliere un giocatore con lo stesso nome, e poi uno con lo stesso cognome). Karl ha accompagnato la sua risposta anche con una emoji del serpente, dando quindi al centro ance della “serpe”, del traditore.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.