Gerasimenko in soccorso a Torino, ecco le reazioni di Culpepper e Mike Hall

Home Serie A News

Secondo numerose fonti, il misterioso benefattore che dovrebbe salvare la Fiat Torino è un volto già noto al basket italiano. Si tratterebbe infatti di Dmitrij Gerasimenko, ex proprietario della Pallacanestro Cantù che fino a poco tempo fa rischiava anch’essa il fallimento. Insomma, per salvarsi in extremis Torino si sarebbe affidata ad un personaggio piuttosto discutibile. Questa decisione, che ancora non è certa al 100%, ha già scatenato le reazioni dei social media. Randy Culpepper ha commentato la notizia con ironia, utilizzando una emoji che si mette le mani nei capelli. Anche Mike Hall, storica ala grande dell’Olimpia Milano che attualmente milita nella Virtus Cassino, ha deriso pubblicamente la decisione che verosimilmente sarà ufficializzata in data odierna dai soci dell’Auxilium Fiat Torino, ironizzando anch’egli sull’affidabilità di Gerasimenko.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.