Già due franchigie si sono fatte avanti per il free agent Doc Rivers

Home NBA News

Doc Rivers aveva ancora due anni di contratto prima del licenziamento da parte dei Los Angeles Clippers, ma si è ritrovato all’improvviso free agent. Se per la franchigia ci sono già i primi nomi per il sostituto in panchina, anche Rivers sta iniziando subito a ricevere proposte dalle (tante) squadre che sono ancora alla ricerca di un coach.

Secondo The Undefeated, per Rivers si sarebbero già fatti avanti New Orleans Pelicans e Philadelphia 76ers. Proprio questi ultimi sembravano intenzionati a scegliere tra Mike D’Antoni e Tyronn Lue, ma la notizia del licenziamento dell’ex allenatore dei Celtics potrebbe riaprire il discorso.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.