Già finito il matrimonio fra Treviso ed Elston Turner

Home Serie A News

È durata pochissimo l’avventura di Elston Turner con la De’ Longhi Treviso. La società veneta ha deciso di non attivare il contratto del giocatore americano, comunicandolo attraverso la seguente nota.

La De’Longhi Treviso Basket comunica di non aver attivato l’accordo con il giocatore Elston Turner jr, per il mancato adempimento da parte dell’atleta di quanto previsto dal contratto.

Il DS Andrea Gracis e coach Max Menetti sono già al lavoro per individuare il nuovo profilo del giocatore che sostituirà Turner nello scacchiere della rosa 2019/20.

Turner, reduce da una stagione in Germania con Bremerhaven, era arrivato in ritiro in ritardo di qualche giorno causa luna di miele ma “il mancato adempimento di quanto previsto dal contratto” dovrebbe riferirsi alle pessime condizioni fisiche in cui il giocatore si è presentato.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.