Gianmarco Pozzecco: “In Italia troppo focalizzati sul risultato, la cultura sportiva è da cambiare”

Home Serie A News

Coach Gianmarco Pozzecco non è riuscito nell’impresa di condurre la sua Dinamo Sassari alla vittoria dello scudetto, perdendo gara-7 sul campo della Reyer Venezia, ma rimanendo per sempre nei cuori del popolo sassarese a causa del filotto di 22 vittorie consecutive e della capacità di coinvolgere i tifosi in fatto di attaccamento alla squadra.

Durante il tradizionale incontro di fine stagione insieme agli sponsor ed ai partner del progetto Dinamo avvenuto nelle Tenute Sella&Mosca, Pozzecco è intervenuto per tirare le somme del campionato appena concluso: “Sapete benissimo qual è la mia visione del mondo dello sport italiano. C’è una cultura sportiva che io non adoro, siam tutti focalizzati e condizionati dal risultato, talmente accecati dal voler vincere che ci dimentichiamo che esiste tutto il resto che vi è stato raccontato durante questo incontro. Voglio raccontarvi questo, ho sempre avuto un sogno: rispetto al giocatore che ho avuto la fortuna di diventare sono maturato tardi. Fino ai vent’anni sono stato un dilettante ma solo dal punto di vista ludico, non sono mai stato condizionato dalla visione professionistica. Sono legato al sentimento che lo sport regala, fino ai vent’anni l’ho fatto gratuitamente, per il gusto del divertimento. Giocare sempre nello stesso modo senza cambiare mentalità è stata la mia grande fortuna, da giocatore ti è concesso farlo perché tu sei l’unico responsabile di te stesso. Ecco, io ho sempre sognato un contesto dove tutti fossero uguali a me, dove ci fosse un sentimento continuo, reale e condiviso, ma nel mondo del professionismo è difficile trovarne uno che accetti tutto questo. Oggi vengo riconosciuto per il mio atteggiamento, non sento di dover avere tutta questa gratitudine, l’unico merito che posso aver avuto è di aver dato il là a tutto questo. Se siamo riusciti a vivere una favola è perché anche voi siete così, ed è per questo che vi ringrazio“.

Fonte: dinamobasket.com

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.