Giannis Antetokounmpo cancella tutti i propri social dopo la morte di Kobe Bryant

Home NBA News

A Kobe Bryant, Giannis Antetokounmpo ci era particolarmente legato. I due avevano passato l’estate 2018 insieme ad allenarsi in palestra, ed il greco aveva più volte colto l’occasione per esprimere il proprio rispetto per il Black Mamba, tra gli artefici della sua crescita incredibile in questi anni fino alla vittoria del titolo di MVP nella scorsa stagione. Proprio quest’ultimo traguardo era stata una sfida lanciatagli l’anno prima da Bryant.

Appresa la notizia della scomparsa di Kobe ieri, nel pomeriggio americano, in seguito alla caduta dell’elicottero che lo trasportava insieme ad altre otto persone, tra le quali la figlioletta Gianna, Antetokounmpo ha deciso di cancellare tutti gli account social di sua proprietà.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.