Giannis Antetokounmpo domina: i Bucks ora guidano 2-1 sui Magic

Home NBA News

I Milwaukee Bucks rimangono avanti dall’inizio alla fine e conquistano anche Gara-3 contro gli Orlando Magic, portandosi 2-1 nella serie che li aveva visti perdere la prima partita. Partita subito in discesa grazie al dominio di Giannis Antetokounmpo nel pitturato e alle triple dei vari Korver, Matthews e di un ritrovato Khris Middleton, autore di 17 punti con 8 rimbalzi e 6 assist.

I Magic, già privi di Gordon, Carter-Williams, Isaac, Aminu e Bamba, perdono anche James Ennis III a partita in corso per una rissa con Marvin Williams (espulsi entrambi) e soccombono in breve tempo. Il vantaggio di Milwaukee cresce fino anche oltre i 30 punti, poi nel quarto periodo è Orlando ad accorciare fino a -14. I Magic non si avvicinano più di così e Antetokounmpo, che alla fine chiude con 35 punti, 11 rimbalzi, 7 assist e 12/14 al tiro, mantiene i suoi in largo vantaggio. La gara termina 121-107: tra due giorni Gara-4 che potrebbe già indirizzare nettamente la serie in favore dei Bucks. Per Orlando gli unici a salvarsi solo il solito Nikola Vucevic (20 punti), DJ Augustin (24) e Terrence Ross (20), mentre deludono molto Markelle Fultz (appena 5 punti con 2/9 dal campo e 5 palle perse) ed Evan Fournier.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.