Gigi Datome: “A settembre sarò con l’Italia. Luka Doncic è un talento assoluto!”

Home Nazionali News

Luigi Datome, capitano dell’Italbasket, è stato intervistato dal Corriere dello Sport sul suo futuro con la Nazionale, sull’esperienza al Fenerbahce e su Luka Doncic.

A settembre ci sarai con la Nazionale?

“Certo, ci sarò. Ho parlato a lungo con Meo Sacchetti. Lo ringrazio perché ha capito che il mio recente rifiuto non era un capriccio ma la necessità di riposare dopo una stagione lunga dove sono sceso in campo in più di 100 partite. Ora sono riposato e felicissimo di tornare in azzurro”.

Ti sei ripreso dopo la sconfitta in finale d’EuroLega?

“Assolutamente no. Abbiamo vinto il terzo campionato turco di fila ma quella sera contro il Real Madrid non riesco proprio a dimenticarla. Hanno conquistato il titolo meritatamente ma questo non scaccia via il rammarico. Abbiamo giocato tre finali di EuroLega negli ultimi tre anni e ne abbiamo vinta una. Il bilancio poteva essere diverso ma ora siamo pronti a provarci ancora”.

Quella sera c’era anche Luka Doncic: qual è il tuo pensiero sullo sloveno?

“È un talento assoluto e non devo dirvelo io se viene paragonato a Drazen Petrovic. Fenomeni di questo calibro nascono raramente. Penso sia per lui una fortuna aver evitato la prima scelta nel Draft. È andato a Dallas con la terza e probabilmente questo allenterà la pressione che c’è su di lui”.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.