Giochi Panamericani: il Brasile trionfa, secondo il Canada

Nazionali
Rafael Hettsheimeir, uno dei più positivi nella finale contro il Canada
Rafael Hettsheimeir, uno dei più positivi nella finale contro il Canada (bleacherreport)

Al termine di una gara dominata dal primo minuto, il Brasile di coach Magnano, sconfigge per 86-71 il Canada e vince così i Giochi Panamericani, in corso di svolgimento nel paese nordamericano.
Grazie a un ottimo gioco corale, che ha portato alla causa  4 giocatori in doppia cifra, il Brasile chiude la pratica già nei primi 20′: 48-29. A nulla serve il forcing finale canadese guidato da una scatenato Anthony Bennett autore di 18 punti e 9 rimbalzi.
Da segnalare la presenza nella formazione canadese di Melvin Ejim e Junior Cadougan, visti quest’anno a Roma e ad Avellino, oltre che di Aaron Dornekamp e Carl English, rispettivamente con un passato tra Caserta e Virtus Bologna.

Chiudono il podio gli Stati Uniti, che per l’occasione presentavano una rosa rimaneggiata tra le cui fila erano presenti Keith Langford (ex Olimpia Milano) e Bobby Brown (ex Siena). Gli USA, dopo la sconfitta per 108-111 nella semifinale contro il Canada (MVP del match Andrew Nicholson autore di 31 punti e 10 rimbalzi), sono riusciti ad avere la meglio della Repubblica Dominicana grazie a un quarto periodo praticamente perfetto in fase offensiva (82-87 il punteggio finale con 19 punti di Bobby Brown).

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.