Gli arbitri ammettono l’errore nel finale di Utah-Portland, Lillard: “Non vogliamo sentire questa m***a!”

Home NBA News

Proseguono le proteste di Damian Lillard, già furioso sul parquet per la clamorosa interferenza a canestro non fischiata nel possesso decisivo della gara di ieri notte tra Utah Jazz e Portland Trail Blazers, che avrebbe permesso agli ospiti di pareggiare e potenzialmente andare all’OT.

Nel post-partita la NBA ha pubblicato un comunicato nel quale gli arbitri della partita ammettevano l’errore grossolano, spiegando anche perché non potessero riguardare l’azione all’instant replay. Lillard ha ripreso questo comunicato, commentando: “Non vogliamo sentire questa m***a da co****ni!”.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.