harlem globetrotters

Gli Harlem Globetrotters scrivono alla NBA: vogliono una franchigia

Home NBA News

Nelle ultime settimane si è tornati a parlare di possibile re-location di una franchigia NBA o di un’espansione della Lega nei prossimi anni. Se nasceranno nuove franchigie e dove è ancora prestissimo per dirlo, ma gli Harlem Globetrotters hanno voluto scrivere alla NBA per annunciare la propria disponibilità.

Gli Harlem Globetrotters vennero fondati nel 1926 e con gli anni sono diventati un’attrazione più che una squadra di basket, in tour in giro per il mondo con le loro schiacciate e le loro giocate spettacolari. Inizialmente però hanno contribuito in maniera importante allo sviluppo della NBA che conosciamo oggi. Wilt Chamberlain, per dirne uno, prima di diventare uno dei migliori giocatori di sempre è stato un Globetrotter nella stagione 1958-59. Più recentemente Jamario Moon, giocatore NBA dal 2007 al 2012, ha indossato la maglia dei Globetrotters nel 2004.

“I nostri giocatori sono stati strumentali nell’integrazione della Lega nel 1949. Rimanevamo fieramente eretti mentre la NBA reclutava i nostri giocatori. Ora, dopo anni che attrae i migliori giocatori neri, è il momento che la NBA riconosca il nostro contributo al gioco. Visto che la Lega sta considerando un’espansione, i tempi sono maturi. Gli Harlem Globetrotters sono pronti a negoziare una franchigia” hanno scritto nel comunicato.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.