Gli Indiana Pacers vorrebbero trattenere Myles Turner, ma intanto 5 squadre monitorano la sua situazione

Home NBA News

Fino a qualche mese fa, Myles Turner sembrava sul mercato o quantomeno non indispensabile per gli Indiana Pacers: il lungo sotto coach Bjorkgren ha trovato nuova linfa dopo qualche stagione deludente, diventando il pilastro difensivo della franchigia che sta lottando per un posto ai Playoff ed ha appena recuperato Caris LeVert. Per questi motivi, secondo l’Indy Star, i Pacers non vorrebbero più cedere Turner, anche se, precisa il quotidiano locale, “il mercato può cambiare in un secondo”.

Turner rimane nelle mire di alcune squadre che sono in cerca di rinforzi nel reparto lunghi per i Playoff, in particolare l’Indy Star fa ben cinque nomi: i Los Angeles Lakers, i Los Angeles Clippers, i New York Knicks, i New Orleans Pelicans e gli Charlotte Hornets. I Pacers non hanno comunque fretta di scambiare il proprio centro, visto che ha ancora due anni di contratto dopo questo (17.5 milioni di dollari annui fino al 2023).

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.