Gli Spurs firmano Marcus Morris e cedono Davis Bertans a Washington

Home NBA News

Ultime mosse sul mercato per i San Antonio Spurs, che prima hanno concluso una trade con gli Washington Wizards e poi hanno firmato Marcus Morris. Nell’ambito dello scambio, i texani hanno ceduto il lettone Davis Bertans, 8.0 punti di media nell’ultima stagione, alla squadra della Capitale, che assorbirà il suo contratto con una exception e non aggiungerà nulla nell’affare.

La mossa permetterà agli Spurs di liberare abbastanza spazio per completare la firma di DeMarre Carroll, il cui contratto è diventato, da biennale a 13 milioni di dollari totali, a triennale a 21 milioni, e per aggiungere anche Morris, il quale siglerà un biennale da 20 milioni di dollari, dopo l’ultimo anno a Boston da 13.9 punti e 6.1 rimbalzi a partita.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.