Gli Spurs e Paul George mostrano reciproco interesse, ma il giocatore non rimarrebbe l’anno prossimo

NBA News

Non solo Minnesota, Boston, LA Lakers e Cleveland hanno messo gli occhi su Paul George, che nei giorni scorsi aveva informato tutte le squadre interessate di voler vestire il gialloviola l’anno prossimo, quando sarà free agent, scoraggiando qualsiasi acquirente.

Nelle ultime ore qualcosa sembra cambiato: i San Antonio Spurs sembrano abbastanza attivi e in giornata hanno messo sul mercato LaMarcus Aldridge per arrivare ad una scelta al Draft tra le prime dieci. I texani hanno messo gli occhi proprio su George, secondo quanto riportato da Steve Kyler, e a quel punto l’attuale giocatore di Indiana avrebbe iniziato a meditare su un possibile passaggio agli Spurs, pur non garantendo la permanenza la prossima estate.

Gli Spurs potrebbero rischiare e tentare di convincere PG a restare nei prossimi mesi.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.