wiseman

Golden State apre la preseason vincendo in Giappone e ritrovando James Wiseman

Home NBA News

È ufficialmente tornato il basket NBA. A mezzogiorno, ora italiana, in Giappone è stata alzata la prima palla a due della preseason tra Golden State Warriors e Washington Wizards. Alla fine sono stati in campioni in carica a vincere, 96-87, in una gara di esibizione, alla quale le superstar hanno preso parte per una manciata di minuti.

Steph Curry è stato in campo 13′, segnando 6 punti con un non invidiabile 1/7 al tiro. Jordan Poole ha fatto addirittura peggio: 1/10 e 5 punti totali. Klay Thompson non ha giocato, mentre Draymond Green ha totalizzato 4 punti e 8 rimbalzi in 13′. La nota più positiva per coach Steve Kerr è stata sicuramente il ritorno in campo di James Wiseman dopo un anno e mezzo: il centro è stato l’MVP dell’incontro con 20 punti e 9 rimbalzi in 23′.

Per Washington, guidata dal padrone di casa Rui Hachimura unico in doppia cifra con 13 punti, 9 punti di Bradley Beal e una bella schiacciata di Kyle Kuzma.

Le due squadre si affronteranno anche domani, sempre in Giappone, per la seconda e ultima partita di questa preseason lontana dal suolo americano.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.