Golden State Warriors, record di sconfitte nell’era Steve Kerr

Home NBA News

I Golden State Warriors, nell’ultima notte dell’anno, hanno perso la 26° partita dell’anno contro i San Antonio Spurs, e rimangono ultimi ad Ovest con un record di 9-26.

Le 26 sconfitte fino a questo punti, in meno di metà stagione, sono già un record negativo per Steve Kerr da quando allena i Dubs: l’anno scorso gli Warriors avevano perso 25 partite totali, quello prima 24. Visto come sta andando la stagione dei californiani, comunque, c’è da aspettarsi che il numero di KO continui a crescere anche nei prossimi mesi.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.