Gordon Hayward: “Inizio a sentirmi di nuovo un atleta”

Home NBA News

Sono passati quasi 8 mesi da quando Gordon Hayward, l’ottobre scorso, dopo un paio di minuti dal suo esordio ufficiale con la maglia dei Boston Celtics, ha subito un terribile infortunio alla caviglia e alla tibia che lo ha messo immediatamente KO per il resto della stagione. L’ex Jazz ha da allora iniziato il lungo periodo di riabilitazione, con sporadici video che comparivano sui social mentre provava tiri da fermo o da seduto in palestra, a testimoniare la voglia di rientrare in campo il più presto possibile.

Con i suoi Celtics, nel frattempo privati anche di Kyrie Irving dagli infortuni, inaspettatamente in Finale di Conference, Hayward ha aggiornato sulle proprie condizioni sul suo blog personale:

Sta andando davvero bene. Sono felice di informarvi che sto iniziando a sentirmi di nuovo un atleta. Sono stato a Indianapolis le ultime due settimane e ho fatto dei progressi davvero importanti. Ogni mattina lascio l’hotel alle 9,30 circa e non torno fino a più o meno le 18. Facciamo molti esercizi di corsa, terapia fisica, pesi e poi ci alleniamo per qualche altra ora. E’ una giornata piena, tutti i giorni. Sto proseguendo come pianificato, e progredendo molto bene.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.