Gregg Popovich: “Duncan? Gli ho fatto da assistente per tutta la carriera, ora deve ricambiare”

Home NBA News

Dalla prossima stagione Tim Duncan sarà ufficialmente un assistente di Gregg Popovich, a tre anni dal suo ritiro dal basket giocato: la leggenda dei San Antonio Spurs non avrà un ruolo marginale o di facciata, ma siederà proprio al fianco del suo ex allenatore sulla panchina dei texani insieme a Becky Hammon e Will Hardy. Per accoglierlo, Pop ha usato la sua arma preferita: il sarcasmo, misto all’ovvio e manifesto affetto che nutre verso Timmy D.

“E’ soltanto giusto, dopo che ho fatto da fedele assistente a Tim Duncan per 19 anni, che ora lui ricambi il favore” ha commentato Popovich ai microfoni del New York Post.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.