Hachimura non basta, la Repubblica Ceca vince la sua prima partita in un Mondiale

Home Nazionali World Cup 2019

GIAPPONE 76-89 REPUBBLICA CECA

(18-18, 22-27, 15-19, 21-25)

Per la prima volta nella sua storia cestistica, la Repubblica Ceca vince una partita ufficiale di un Campionato del Mondo e condanna il Giappone all’eliminazione. Un clamoroso Schilb dall’arco (6/7), i 22 punti di Bohacik e la partita da all-around di Satoranski (15 punti, 6 assist, 6 rimbalzi e 3 recuperi) affossano i giapponesi a cui non bastano Hachimura e Watanabe e puniti in generale da troppe palle perse rispetto agli avversari e a scarse percentuali da tre punti.

Dopo un primo quarto equilibrato, i cechi provano la prima fuga proprio con Schilb e Bohacik, mentre il Giappone rimane in vita con le ottime percentuali dei due giocatori NBA all’interno dell’area. I canestri sporadici di Fazekas ed Hiejima non colmano i due gap venutisi a creare nei due quarti centrali e con 10-15 punti di vantaggio mantenuti costanti per tutti gli ultimi 10 minuti, la Repubblica Ceca, guidata dal talento di Satoranski porta a casa una vittoria fondamentale che la tiene ancora in corsa per il passaggio del turno.

Giappone: Hachimura 21, Watanabe 15, Fazekas 12.

Repubblica Ceca: Schilb 22, Bohacik 22, Satoranski 15.

fonte foto: fiba.basketball

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.