Hackett fa autocritica per il match con Porto Rico e attacca i “leoni da tastiera”

Home Nazionali World Cup 2019

Daniel Hackett ha commentato la vittoria dell’Italia con Porto Rico nell’ultima gara del Mondiale, ammettendo sinceramente di aver giocato una pessima partita. Il play del CSKA ha voluto ringraziare i compagni per il percorso compiuto insieme in queste settimane, dicendosi orgoglioso di aver fatto parte di questo gruppo e accennando al Preolimpico della prossima estate.

In chiusura però una frecciatina (“postilla”, l’ha definita Hackett), nei confronti dei cosiddetti leoni da tastiera che “commentano a sproposito sui social dal divano di casa” o sparano “commenti e giudizi a c*** senza aver mai toccato un pallone”.

Questo il post completo di Hackett.

 

 

Visualizza questo post su Instagram

 

Chiudiamo questo Mondiale con il rammarico di non esser tra le prime 8, ma con una vittoria. Una vittoria che ci meritiamo, perche’ NOI (vedi foto+i ragazzi che purtroppo non sono stati convocati) sappiamo quanto e’ stato difficile e problematico il percorso fatto in questi 45giorni di Nazionale. In una giornata a livello personale disastrosa, dove tutto e’ andato storto, e dove ho rischiato di compromettere una grande rimonta fatta dalla squadra, mi sento di dire che i ragazzi sono stati fantastici, e che sono stra orgoglioso di esser sceso in battaglia con loro e di aver fatto parte di questo gruppo. Ci siamo guadagnati un Torneo Preolimpico per la prossima estate, e per il futuro della Nazionale questo e’ importante. Alt…⛔️ Ora una piccola postilla: Se i giovani del domani che si affacciano al basket avranno SUL CAMPO lo stesso coraggio e la stessa determinazione dei fenomeni che il basket lo commentano a sproposito sui social dal divano di casa, o di chi lancia commenti e giudizi a culo senza aver mai toccato un pallone….allora saremo in buone mani!!! #keeppushing Tempo di staccare la spina e ricaricar le pile 🔋🃏

Un post condiviso da Daniel Hackett (@lorenzo_0_daniele) in data:

 

 

Foto: fiba.basketball

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.