Hall e Rush mandano Ferrara in paradiso: Scafati eliminata

Serie A2 Recap

GIVOVA SCAFATI-BONDI FERRARA 79-90

(19-28, 24-20, 15-22, 21-20)

La Bondi Ferrara completa la rimonta ai danni di Scafati e si qualifica per i quarti di finale, dove incontrerà Treviso. Quasi non c’è storia al Pala Mangano, dove Hall, Rush e Moreno dominano fin dall’inizio e portano meritatamente a casa la vittoria. Esce di scena la testa di serie numero 2 ad ovest, e in totale sono sette le squadre del girone est ad aver passato il primo turno.

Si parte sul filo dell’equilibrio: Scafati gioca di squadra (4 giocatori diversi per i primi quattro canestri), mentre Ferrara si affida alle conclusioni pesanti di Cortese per il 9-9 dopo 3′. Gli ospiti prendono in mano la partita sull’asse Moreno-Rush e allungano fino al +11: 13-24 all’8′. Crow e Spizzichini provano ad accorciare, Hall risponde con un altro canestro: 19-28 al 10′. Nel secondo quarto ogni tentativo di rientro della Givova è contrastato dalla Bondi, che rimane sulla doppia cifra di vantaggio. Romeo prova ad accendere la luce nei gialloneri con la tripla del +6, ma Panni e Fantoni rispondono per il nuovo +11 in favore degli emiliani. Ancora Crow e Ammannato firmano un parziale che scrive -3 poco prima dell’intervallo, ma Hall è preciso dalla lunetta a fil di sirena del secondo quarto. A metà partita, il parziale recita 43-48.  Riparte subito forte Hall e scrive +10, ma Lawrence e Santiangeli rispondono scrivendo 49-53 al 24′. Scafati cerca di rimanere a contatto, ma Hall, Moreno e Rush allungano sensibilmente il gap fino al +16. I campani guadagnano tanti liberi ma non sono precisi nel convertirli, tuttavia riescono ad accorciare le distanze. Il terzo quarto si chiude sul 58-70. La Givova non sembra avere le energie per tornare a contatto, spingendosi non più vicino del -8. Rush ci pensa in solitaria a rispondere canestro dopo canestro e consegnare la vittoria ai suoi. Crow e Santiangeli sono gli ultimi a mollare, ma ormai è troppo tardi. Ferrara espugna il Pala Mangano 79-90 e si qualifica ai quarti di finale.

Scafati: Lawrence 14, Crow 18, Trapani ne, Spizzichini G. 8, Romeo 3, Ammannato 7, Pipitone ne, Spizzichini S. 0, Esposito ne, Santiangeli 18, Sherrod 11. Coach: Giovanni Perdichizzi

Ferrara: Rush 21, Drigo ne, Hall 27, Fantoni 8, Carella ne, Donadoni 0, Molinaro 0, Cortese 13, Panni 9, Moreno 9. Coach: Andrea Bonacina

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.