Harden floppa e i Lakers vincono anche gara-4, portandosi sul 3 a 1 nella serie

Home NBA Recap

Los Angeles Lakers – Houston Rockets 110-100

(26-22; 31-19; 29-29; 24-30)

I Los Angeles Lakers vincono gara-4 contro gli Houston Rockets grazie ai soliti due: Anthony Davis (29+12r) e LeBron James (16+15r+9a). Anche Rajon Rondo ha sfiorato una tripla doppia da 11 punti, 10 rimbalzi e 8 assist. I Rockets hanno pagato una pessima serata al tiro di James Harden: 2 su 11 dal campo. Il Barba ha chiuso comunque a quota 21 grazie ai 16 liberi realizzati su 20 tentati. Il miglior marcatore dei texani è stato Russell Westbrook con 25 punti.

La gara è stata condizionata dall’ottimo secondo periodo dei Lakers e dal pessimo di Houston poiché i californiani hanno vinto la frazione 31 a 19. Nel secondo tempo hanno dovuto solamente gestire il +16 accumulato nella prima metà partita, anche se nel quarto quarto hanno rischiato arrivando solamente a +5 ma poi una bomba di Alex Caruso ha chiuso i conti, e i losangelini hanno vinto gara-4, portandosi così sul 3 a 1 nella serie e a un passo dal ritorno alle finali di Conference, che mancano in casa gialloviola dal lontano 2009-2010, anno dell’ultimo titolo vinto da Kobe e dai Lakers.

Lakers: Davis 29+12r, James 16+15r, Caruso 16, Rondo 11+10r, Green 10, Caldwell-Pope 10.

Rockets: Westbrook 25, Harden 21+10a, Gordon 19, Rivers 14.

Qui trovate le statistiche complete della gara.

  •  
  •  
  •  
  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.