Harden non ha intenzione di sottovalutare i nuovi Warriors ma vuole vincere lui il titolo

Home NBA News

James Harden ha parlato a Vanity Fair dei nuovi Golden State Warriors, i quali non potranno più contare su Kevin Durant e Klay Thompson tornerà solo tra febbraio e marzo, anche se in più hanno D’Angelo Russell, uno dei migliori giovani giocatori della Lega:

“A me non interessa contro chi giochiamo. Ovviamente sappiamo tutti cos’hanno fatto gli Warriors in questi ultimi anni e sono stati davvero molto, molto bravi. Saranno comunque buoni, di sicuro”, ha detto Harden a Vanity Fair.Non puoi sottovalutarli. Sono eccitato per l’inizio del nuovo anno. Un’altra opportunità per portare a casa un campionato”.

Fonte: Vanity Fair

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.