Harrison Barnes saluta la Baia e vola a Dallas, Seth Curry lo segue

NBA News

L’arrivo di Kevin Durant agli Warriors sta causando molte partenze (Bogut) o rinunce da parte dei californiani a free agent che probabilmente, se il #35 fosse andato da altre parti, sarebbero stati rifirmati. Harrison Barnes aveva fatto registrare nei giorni scorsi l’interesse dei Dallas Mavericks, i texani erano intenzionati ad offrirgli un quadriennale al massimo salariale, contratto che ovviamente ora Golden State non può più pareggiare.

Barnes quindi vola in Texas e lo fa salutando ufficialmente Golden State tramite un messaggio postato sui social:

Per l’ala prodotto di North Carolina saranno quindi 94 milioni in 4 anni. Al suo fianco avrà un altro ex Golden State Warriors: Seth Curry. Il fratello di Steph ha lasciato Sacramento dove aveva chiuso in crescendo l’ultima stagione ed ha firmato un biennale da 6 milioni di dollari.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.