Hassan Whiteside dopo i fischi dei tifosi Heat: “Deluso, ho dato tutto per Miami”

Home NBA News

Ieri notte Hassan Whiteside è tornato per la prima volta a Miami da avversario, dopo la trade che la scorsa estate lo aveva portato ai Portland Trail Blazers. Il centro, dopo aver cambiato maglia, aveva registrato un video e l’aveva postato sui social: nelle sue storie di Instagram esultava per essere finito ai Blazers, squadra che finalmente aveva dei tiratori, secondo Whiteside.

I tifosi degli Heat non hanno preso bene quel video e probabilmente anche per questo lo hanno fischiato ieri notte, mentre Miami vinceva agilmente su Portland e Whiteside chiudeva il match con 21 punti e 18 rimbalzi. Il centro nel post-partita ha commentato la reazione dei suoi ex tifosi, dicendosi deluso:

Sono un po’ deluso dalla reazione dei fans, ma è quello che è. Ci sono stati anche applausi, non solo fischi. Ho fatto corse per i Playoffs qui a Miami, ho dato il mio cuore. Non erano solo fischi, quindi non posso davvero dire qualcosa in generale sui fans.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.