Hedo Turkoglu torna ai Clippers, gli Heat osservano Mohammed, Ellington tagliato dai Kings

Home
0309_masp_griz_sun21_t607
Douglas-Roberts con la maglia dei Bobcats e una bizzarra acconciatura nell’ultima stagione

I Los Angeles Clippers allungano la panchina ingaggiando Hedo Turkoglu e l’ex Bologna Chris Douglas-Roberts. Per il primo si tratta di un ritorno a casa, dal momento che già nella seconda metà della passata stagione era stato un membro della squadra losangelina, Douglas-Roberts è invece reduce da un’annata negativa tra D-League e Charlotte Bobcats con 6.9 punti di media in NBA. Compagno di Derrick Rose a Memphis, DG al piano di sopra ha anche fatto vedere buone cose, soprattutto nell’anno da sophomore, quando sfiorò i 10 punti a partita con i Nets.

I Miami Heat, dopo aver visionato diversi lunghi free agent, svolgeranno un workout con Nazr Mohammed. Il centro ex Bulls è senza contratto e nell’ultima stagione a Chicago ha giocato poco, solo 7.0 minuti di media, producendo 1.6 punti e 2.2 rimbalzi.

I Sacramento Kings hanno deciso di tagliare Wayne Ellington, guardia arrivata dai Dallas Mavericks nell’ambito della trade per Quincy Acy e Travis Outlaw. Intanto Joe Ingles, australiano ora al Mondiale spagnolo e nell’ultima stagione al Maccabi Tel-Aviv, interessa a diverse franchigie, molti scout lo starebbero seguendo nella rassegna internazionale, Philadelphia 76ers su tutti. Gli Indiana Pacers, che hanno perso Ian Mahinmi per infortunio, sono pronti a sostituirlo con Chris Singleton, 18esima scelta al Draft 2011 per i Wizards e autore di 4.1 punti di media nell’ultima stagione con 2.2 rimbalzi.

  •  
  •  
  •  

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.