Hedo Turkuglu potrebbe lasciare l’NBA, Pete Mickael approdarvi

Home

1364283376855

Potrebbe essere giunta al termine l’esperienza in NBA di Hedo Turkoglu, iniziata nel lontano 2000, quando al Draft fu chiamato alla numero 16 dai Sacramento Kings, e poi continuata con le maglie di San Antonio Spurs, Orlando Magic, Toronto Raptors e Phoenix Suns prima di fare ritorno a Orlando. Un ritorno però sfortunato, ben diverso dal ricordo che aveva lasciato ai tifosi con le eccellenti prestazioni sul parquet che avevano trascinato la squadra alle Finals nel 2009.

In queste ore sembra che Turkoglu stia trattando con gli Orlando Magic per lasciare la Florida. Pronto per lui ci sarebbe un ritorno in patria, al Fenerbaçhe Ulker che un paio di settimane fa sembrava essere disposto ad offrirgli un contratto da 3,5 milioni l’anno.

Per il turco che potrebbe lasciare la NBA c’è però Pete Mickael che, all’età di 35 anni, potrebbe esordire nella massima Lega americana. A dire la verità, Mickael era stato scelto allo stesso Draft di Turkoglu, nel 2000, come 58esima scelta assoluta dai New York Knicks. Il giocatore però non ha mai giocato una partita nella Grande Mela, trasferendosi subito nella ABA, poi nelle Filippine, in Grecia, in Russia e in Spagna, dove dal 2009 al 2013 ha vestito la maglia del Regal Barcellona. Prima, nel 2002, era stato MVP della ABA, delle Finals della ABA dello stesso anno, MVP del campionato spagnolo nel 2008 e poi con i blaugrana nel 2013 MVP della Coppa Spagnola. Attualmente lo statunitense è free agent, su di lui ci sarebbe l’attenzione dei Los Angeles Lakers e dei Philadelphia 76ers.

[banner align=”aligncenter”]

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.