irving

I Brooklyn Nets e Kyrie Irving sono giunti ad un impasse nelle trattative

Home NBA News

Il rinnovo di Kyrie Irving con i Brooklyn Nets sembrava una cosa scontata, nonostante le grane che il giocatore ha provocato con la decisione di non vaccinarsi contro il Covid. Irving sarà free agent dal 1 luglio, ma ora le trattative con i Nets sarebbero giunte ad un impasse, secondo quanto riportato da Shams Charania.

Irving ora potrebbe iniziare a considerare l’idea di lasciare Brooklyn, se arrivasse l’offerta giusta. Secondo The Athletic, New York Knicks, Los Angeles Lakers e Los Angeles Clippers potrebbero emergere come possibili destinazioni nelle prossime settimane. In particolare Irving ai Lakers ritroverebbe LeBron James, col quale ha vinto il suo unico titolo nel 2016. Fare spazio al giocatore non sarebbe comunque affatto semplice, visto che l’unica soluzione sarebbe probabilmente una sign&trade con Russell Westbrook.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.