I campionati regionali verso il rinvio al 2021

Minors

In molte regioni la misura è già stata ufficializzata, altre stanno ancora riflettendo ma potrebbero farlo nelle prossime ore: l’attività di base però va sempre più decisa verso il rinvio a Gennaio 2021.

L’evoluzione della curva dei contagi da Coronavirus e l’ultimo DPCM, che vieta l’attività dilettantistica fino al 24 Novembre, sta facendo propendere i Comitati Regionali a rinviare i campionati di propria competenza a Gennaio 2021.

Lombardia, Toscana ed Emilia Romagna hanno già ufficializzato la loro decisione e faranno partire tutti i tornei il 10 Gennaio del prossimo anno, il Lazio sta operando una riflessione ma anche qui sembra solo questione di tempo prima di mettere nero su bianco il rinvio. Ma a breve dovrebbero accodarsi anche gli altri comitati, superando così la decisione della FIP nazionale (presa prima del nuovo DPCM) che aveva sposato la partenza dei vari tornei regionali al 29 Novembre.

Ovviamente dovranno essere rivisti formule e calendari di tutti i campionati, nella speranza che si possa partire davvero a inizio 2021, senza ulteriori spostamenti.

Lascia un commento

Questo sito usa Akismet per ridurre lo spam. Scopri come i tuoi dati vengono elaborati.